Bicicletta

Un’alternativa al solito mezzo a motore, vivendo il paesaggio con il punto di vista lento del ciclista.

Con le vostre biciclette o noleggiandone una, è possibile scoprire ciò che a bordo di una macchina passa veloce, poichè spesso la bellezza si trova nei dettagli.

Di seguito sono elencati i percorsi che vi proponiamo, divisi per aree geografiche e per grado di difficoltà, con partenza prevista dal Melo o raggiungendo una seconda località con il nostro furgone attrezzato per il trasporto biciclette.

LA NURRA

Queste proposte possono prevedere un transfer della durata di circa 15 minuti presso Pozzo San Nicola.

Partendo dal Melo o con un breve transfer, pedaliamo lungo le strade della Nurra, quella propaggine Nord Occidentale della Sardegna che si affaccia verso il Maestrale. Il paesaggio è un esteso susseguirsi di basse colline e qualche rilievo montuoso, oggi ricco di macchia mediterranea e pascoli, i quali hanno occupato il posto delle grandi foreste che un tempo la ricoprivano. Le strade, in buone condizioni, non sono mai trafficate a parte il traffico locale e forse agricolo tra le varie e piccole borgate che popolano questa regione.

Si può optare per un breve giro di 34 km, per raggiungere l’abitato di Stintino ed infine la spiaggia della Pelosa, dove i suoi meravigliosi colori fan da sfondo all’Isola dell’Asinara.

Oppure pedalare per 77 km verso l’Argentiera, villaggio dominato dalla vecchia miniera ormai in disuso, ora esempio di archeologia mineraria.

O ancora, osare un lungo di 116 km per unire Capo Falcone a Nord con Capo Caccia verso Sud.

Di seguito gli itinerari elencati per grado di difficoltà.

Bici da Strada – Livello Facile

STINTINO E LA PELOSA

Distanza 34 km – Ascesa Totale 220 mt

Dal villaggio di Pozzo San Nicola verso il paese di Stintino per giungere alla rinomata spiaggia della Pelosa, dove i suoi magici colori fan da sfondo all’Isola dell’Asinara.

 

Bici da Strada – Livello Medio

LA PELOSA E L’ARGENTIERA

Distanza 77 km – Ascesa Totale 800 mt

Un giro per le campagne della Nurra con due arrivi nelle spiagge della Pelosa e dell’Argentiera con il suo villaggio minerario.

 

Bici da Strada – Livello Medio – Difficile

DA CAPO A CAPO

Distanza 116 km – Ascesa Totale 980 mt

Da Capo Falcone, ove si trova la Spiaggia della Pelosa fino a Capo Caccia e le sue falesie calcaree, passando per tranquille strade nell’area agricola della Nurra.

 

ALGHERESE E PLANARGIA.

Queste proposte prevedono un transfer della durata di circa 30 minuti presso la Città di Alghero.

Dopo un transfer di una 30ina di minuti siamo ad Alghero, la vivace città sardo-catalana. Dal capoluogo della Riviera del Corallo, potrai pedalare verso ovest per scoprire la Baia di Porto Conte, i suoi scorci sul mare, le spiagge del Lazzaretto e delle Bombarde e le bianche scogliere calcaree di Capo Caccia.

Ma un must per noi ciclisti è pedalare tra Alghero e Bosa, lungo la spettacolare strada costiera in cui la natura è stata al meglio preservata; pedaleremo sospesi tra il mare e la montagna, tra i declivi che in rare occasioni portano a qualche nascosta caletta, e le alte falesie dove nidificano i grifoni, per poi giungere alla Città Regia fluviale di Bosa.

Questo itinerario può concludersi arrivati a Bosa (55 Km) o continuare per tornare verso Alghero, ripercorrendo a ritroso la strada costiera (102 Km).

Con un mix tra costa ed entroterra, lungo la quieta strada costiera per Bosa e poi sull’altopiano basaltico della Planargia, tra pascoli e muretti a secco, lungo campi e vitigni dai quali nasce l’ottimo vino Malvasia, un lungo di 95

km con quasi 1800 mt di dislivello totale.

Di seguito gli itinerari elencati per grado di difficoltà.

Bici da Strada – Livello Facile

ALGHERO – CAPO CACCIA

Distanza 44 km – Ascesa Totale 400 mt

Una breve passeggiata partendo da Alghero per scoprire la Baia di Porto Conte, i suoi scorci sul mare, le spiagge del Lazzaretto e delle Bombarde e le bianche scogliere calcaree di Capo Caccia.

 

Bici da Strada – Livello Medio / Medio-Difficile

LA LITORANEA ALGHERO – BOSA

Andata: distanza 50 km – Ascesa Totale 800 mt

Andata e Ritorno: distanza 102 km – Ascesa Totale 1600 mt

Lungo una spettacolare strada costiera, in cui la natura è stata al meglio preservata, pedaleremo sospesi tra il mare e la montagna, tra i declivi che in rare occasioni portano al mare, e le alte falesie dove nidificano i grifoni, per giungere alla Città Regia fluviale di Bosa. Questo itinerario può concludersi arrivati a Bosa o continuare per tornare verso Alghero, ripercorrendo a ritroso la strada costiera.

 

Bici da Strada – Medio Difficile

LOOP DELLA PLANARGIA

Distanza 95 km – Ascesa Totale 1870 mt

Un mix tra costa ed entroterra, lungo la quieta strada costiera per Bosa e sull’altopiano basaltico della Planargia, tra pascoli e muretti a secco, lungo campi e vitigni dai quali nasce l’ottimo vino Malvasia.

ANGLONA

Bici da Strada – Livello Facile

CASTELSARDO

Distanza 32 km – Ascesa Totale 250 mt

Lungo la strada costiera che si affaccia sul Golfo dell’Asinara, seguendo la lunga Spiaggia di Platamona, le sue dune e i ginepri che vi crescono, fino a raggiungere Castelsardo.